Thread Reader
Gianluca

Gianluca
@Gianl1974

Nov 25
5 tweets
Twitter

1/5 Due fratelli svedesi affrontano un processo con l'accusa di spionaggio russo Due fratelli svedesi accusati di aver venduto segreti ai servizi segreti russi sono stati processati in quello che Γ¨ stato definito uno dei peggiori presunti casi di spionaggio in Svezia.

2/5 Peyman Kia, 42 anni, e Payam Kia, 35 anni, sono accusati di spionaggio per conto di Mosca per un periodo di 10 anni. Il fratello maggiore aveva precedentemente lavorato per i servizi di sicurezza e l'esercito svedesi. Entrambi gli uomini negano di aver commesso un illecito e
3/5 l'avvocato di Peyman Kia insiste che i pubblici ministeri non hanno prove sufficienti per una condanna. Il procuratore Mats Ljungqvist ha descritto il caso come unico, dicendo all'emittente pubblica svedese SVT che il paese non vedeva niente di simile "da oltre 20 anni".
4/5 Gran parte del processo si svolge a porte chiuse a causa della natura delicata delle informazioni in discussione. L'accesso alla stampa Γ¨ limitato e tutti i presenti nell'aula del tribunale di Stoccolma hanno dovuto sottoporsi a controlli di sicurezza.
5/5 L'esperto di intelligence Joakim von Braun lo ha descritto come il peggior caso di spionaggio in Svezia,osservando che i sospettati avevano accesso a un elenco di ogni singolo dipendente della Sapo, l'agenzia di sicurezza e intelligence svedese. @Thread Reader App unroll
Gianluca

Gianluca

@Gianl1974
SLAVA UKRAINI!!!!!!!πŸ‡ΊπŸ‡¦πŸ‡ΊπŸ‡¦πŸ‡ΊπŸ‡¦πŸ‡ΊπŸ‡¦πŸ‡ΊπŸ‡¦
Follow on Twitter
Missing some tweets in this thread? Or failed to load images or videos? You can try to .